L'IMPORTANZA DELLA CORRETTA QUANTIFICAZIONE DEL DANNO

AXistance e' in grado di garantirti una consulenza professionale volta ad ottenere il giusto ristoro per i danni subiti sia in conseguenza di sinistri stradali che di ogni altro evento lesivo.

Con particolare riferimento al danno biologico, ovvero riguardante l'integrita' psico-fisica del danneggiato, conseguente a sinistri stradali o dovuto a responsabilita' professionale medica, la normativa vigente mette a disposizione precisi riferimenti tabellari. In particolare la tabella unica nazionale per le lesioni di lieve entita', prevista dall'art. 139 del Codice delle Assicurazioni e aggiornata annualmente con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, consente di individuare gli importi relativi al valore economico dell'invalidita' permanente (espressa in punti percentuali, fino a 9%) e dell'inabilita' temporanea.

Per i danni compresi tra 10 e 100 punti percentuali, invece, si fa solitamente riferimento alle tabelle in uso presso il Tribunale di Milano.
I riferimenti tabellari sono soltanto uno dei parametri, per quanto significativi, sulla base dei quali si quantifica il corretto ammontare di un danno. Esistono, infatti, numerose possibilita' di personalizzazione del danno, specifiche per ogni danneggiato. Il lavoro del consulente AXistance sara' proprio quello di documentare correttamente il danno subìto nello specifico dal cliente, in ogni suo aspetto.

Per quanto riguarda i danni coperti da polizze assicurative private, le condizioni di polizza indicano i parametri di riferimento per stabilire la percentuale di invalidita' e, in base al massimale, l'indennizzo spettante.
In particolare si puo' fare riferimento alle tabelle di invalidita' INAIL (piu' favorevoli) o alle tabelle ANIA.

Axistance Il giusto risarcimento danni è un tuo diritto. Senza anticipi e senza sorprese. Trasformiamo i visi in sorrisi.

© 2019 Axistance infortunistica stradale e risarcimento del danno